LE FOGLIE, classe seconda

Le foglie

Le foglie non sono tutte uguali ma tutte hanno le stesse parti:

le nervature, il margine, il picciolo, la lamina o lembo.

 

image

La lamina è la parte appiattita della foglia e presenta una parte superiore rivolta verso l’alto di colore verde scuro e una parte inferiore rivolta verso il basso, verde più chiaro. Si attacca al ramo con un peduncolo elastico e resistente chiamato picciolo. Anche il picciolo, come il fusto, ha al suo interno dei sottilissimi canali che permettono alla linfa grezza di salire verso la foglia e alla linfa elaborata di scendere e nutrire la pianta.

La lamina presenta numerose nervature che contengono i canali nei quali scorre la linfa. Nella parte inferiore della lamina si trovano delle piccolissime aperture, visibili al microscopio, chiamate stomi attraverso i quali l’aria può entrare.

La foglia è un laboratorio chimico: utilizzando la linfa grezza ricevuta dalle radici, l’anidride carbonica dell’aria e la luce del sole, la foglia fabbrica il cibo per la pianta.

 

image

 

La foglia può avere diverse forme:

Aghiforme                                                                    Palmata

Lanceolata                                                                Cuoriforme

Ovale

image

Dal blog di maestro Roberto

image

 

Osserviamo e classifichiamo le foglie in base alla forma.

image.jpeg

image

image

 

 

Rispondi