Istituzioni internazionali. Giornata internazionale della lingua madre

Discipline coinvolte:

Educazione civica, Geografia, Storia, Arte

Classe quarta

L’articolo 1 sancisce che:

l’educazione civica contribuisce a formare cittadini responsabili e attivi e a promuovere la partecipazione piena e consapevole alla vita civica, culturale e sociale delle comunità, nel rispetto delle regole, dei diritti e dei doveri.

L’educazione civica sviluppa nelle istituzioni scolastiche la conoscenza della Costituzione italiana e delle istituzioni dell’Unione europea per sostanziare, in particolare, la condivisione e la promozione dei princìpi di legalità, cittadinanza attiva e digitale, sostenibilità ambientale, diritto alla salute e al benessere della persona.

Obiettivi di apprendimento

Sviluppare in tutti gli studenti competenze di cittadinanza attiva ispirati, ai valori della responsabilità, legalità, partecipazione e solidarietà.
Conoscere le organizzazioni internazionali.

Conoscere l’importanza della Giornata internazionale della lingua madre e della tutela del patrimonio linguistico e culturale.

Conoscere i siti dell’UNESCO in Italia.

Contenuti

Organizzazioni internazionali e sovranazionali: ONU, UNICEF e UNESCO.

Analisi di dati relativi alle principali organizzazioni internazionali.

Giornata internazionale della lingua madre.

Approfondimento sui siti patrimonio dell’umanità sul territorio italiano.

Che cos’è l’ONU?

L’Organizzazione delle Nazioni Unite è l’organismo mondiale più importante, il cui scopo è mantenere la pace nel mondo. Ha la sua sede principale a New York, nel famoso Palazzo di Vetro.

Attualmente gli stati che ne fanno parte sono 193, il 95% circa dei paesi del mondo, che hanno firmato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 1848.

Per il mantenimento della pace, l’ONU può ricorrere all’uso della forza contro uno stato che ha esercitato un’aggressione militare contro un altro paese(art.42)

Per svolgere le sue funzioni, l’Onu si avvale anche di Agenzie specializzate in determinati settori, istituite dall’Assemblea generale e dotate di autonomia decisionale, amministrativa e finanziaria: tra queste l’UNICEF e l’UNESCO.

Che cos’è l’UNICEF?

L’UNICEF è un acronimo e sta per «United Nations Children’s Fund», in italiano «Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia»; è la principale organizzazione globale per la tutela dell’infanzia e si occupa di promuovere i diritti e migliorare le condizioni di vita dei bambini in tutto il mondo. Grazie alla sua azione, ogni anno centinaia di milioni di bambini nel mondo ricevono assistenza sanitaria, vaccinazioni, acqua potabile e alimenti specifici, istruzione di base, protezione dallo sfruttamento economico e sessuale.

La Sede centrale, che si occupa del coordinamento dei lavori, si trova a Nuova York.

https://youtu.be/q9vI_yAtAlg

Che cos’è l’UNESCO?

La sigla UNESCO significa Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura che si occupa di: mantenimento della pace, sradicamento della povertà, sviluppo sostenibile e dialogo interculturale attraverso l’educazione, le scienze, la cultura, la comunicazione e l’informazione.

Fu fondata nel 1945 dopo la Seconda guerra mondiale e conta 195 Stati Membri e 9 Membri Associati. L’Italia è entrata a far parte dell’UNESCO l’8 novembre del 1947.

https://youtu.be/GWBITCxlubg

https://youtu.be/igqwcayPQ24

Moto dell’UNESCO

Il motto dell’UNESCO è “building peace in the minds of men and women”, cioè “costruire la pace nelle menti degli uomini e delle donne”.

Mission dell’UNESCO

L’UNESCO è nato avendo come sua mission quella di contribuire al mantenimento della pace, del rispetto dei diritti umani e dell’uguaglianza dei popoli, attraverso i canali dell’educazione, della scienza, della cultura e della comunicazione.

Oggi l’UNESCO è costantemente impegnata nel promuovere non solo l’interculturalità, ma anche la diffusione stessa della cultura, la tutela dell’ambiente e la difesa delle minoranze.

Sede dell’UNESCO

La sede mondiale dell’UNESCO si trova a Parigi a Place de Fontenoy, n° 7.

Organizzazione dell’UNESCO

L’UNESCO, al momento, conta 195 Stati Membri e 9 Membri Associati ed è composto da tre organismi:

La Conferenza Generale, che si riunisce ogni due anni, determina le politiche e le principali linee di lavoro dell’UNESCO. Inoltre, elegge i membri del Consiglio Esecutivo e il Direttore Generale;
Il Consiglio Esecutivo è costituito da 58 rappresentanti di altrettanti Stati Membri e si riunisce due volte l’anno. Esso ha il compito di verificare l’esecuzione delle decisioni della Conferenza Generale e di preparare il lavoro di quest’ultima;
La Segreteria, è costituita dal Direttore Generale, eletto ogni quattro anni; attualmente in carica è la politica bulgara Irina Bokova. Il suo compito è quello di mettere in pratica gli impegni assunti dagli Stati Membri.

Siti Unesco

https://youtu.be/6LH79f8YPsc

http://www.unesco.it/it/ItaliaNellUnesco/Detail/188

L’Unesco è noto in tutto il mondo per la sua World Heritage List (Lista del Patrimonio mondiale). La Convenzione per la protezione del patrimonio culturale e naturale mondiale, sottoscritta a Parigi nel 1972, disciplina la tutela dei siti che, per l’eccezionale rilevanza culturale o naturale, sono ritenuti fondamentali per l’umanità. L’Italia è il paese con 54 siti dichiarati Patrimonio dell’umanità, seguita dalla Cina (53) e dalla Spagna (47).

http://www.unesco.it/it/PatrimonioMondiale/Index

La Lombardia è la regione con più siti: 10 patrimoni UNESCO tra cui il villaggio industriale di Crespi d’Adda e la Chiesa e il Convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie con “L’Ultima Cena” di Leonardo da Vinci.

La Giornata internazionale della Lingua Madre

La giornata internazionale della lingua madre è una celebrazione indetta dall’UNESCO il 21 febbraio di ogni anno per promuovere la lingua madre, la diversità linguistica e culturale e il multilinguismo.

La data è stata scelta per ricordare il 21 febbraio 1952, quando diversi studenti bengalesi dell’Università di Dacca furono uccisi dalle forze di polizia del Pakistan mentre protestavano per il riconoscimento del bengalese come lingua ufficiale.

La giornata di celebrazione della Lingua Madre è l’occasione per conoscere, riconoscere e valorizzare le lingue del nostro vivere quotidiano e riflettere sui cambiamenti in corso nella nostra società.

I diritti linguistici fanno parte dei diritti fondamentali delle persone e delle comunità di tutto il mondo.

A causa dei processi di globalizzazione, le lingue sono sempre più minacciate, o stanno scomparendo del tutto. Almeno il 43% delle 6000 lingue parlate nel mondo sono in pericolo o scompaiono portando con sé un intero patrimonio culturale ed intellettuale.

A livello globale, il 40% della popolazione non ha accesso ad un’istruzione in una lingua che parla o comprende.

I. C. Castiglione 1 scuola UNESCO

La nostra scuola si è candidata con un progetto basato sul plurilinguismo e la tutela della lingua madre e dal 2020 fa parte dalle scuole associate UNESCO. L’elenco delle scuole Unesco si trova sul sito del MIUR e dell’Unesco.

https://miur.gov.it/web/guest/unesco-scuole-associate-aspnet

Proposte attività

Indovina la lingua: gli alunni ascoltano le registrazioni e devono individuare la lingua.

https://youtu.be/E3eIPhAQvXg

https://www.languagesquad.com

https://namethatlanguage.org/workflows/68935/work/1

Quiz sulle lingue

https://edl.ecml.at/Games/LanguageQuiz/tabid/1873/language/it-IT/Default.aspx

Indovina la lingua scritta (De Agostini)

http://www.deagostinigeografia.it/quiz/parole.jsp

Conto nella mia lingua: gli alunni bilingui fanno da tutor per insegnare ai compagni come si conta nella lingua madre.

Bilinguismo disegnato (Favaro). Mappa della comunicazione linguistica.

Fiabe dall’Africa

https://podcasts.apple.com/it/podcast/parole-di-storie-fiabe-favole-e-racconti-dallafrica/id1455096379

Fiabe dal mondo

https://www.raiplayradio.it/programmi/radiofiabe/archivio/puntate/Fiabe-dal-mondo-31b26451-8301-44fe-9244-18d053cb9815

Gli aggiustafiabe

https://www.raiplayradio.it/programmi/radiofiabe/archivio/puntate/Gli-Aggiustafiabe-d444ac76-1945-4eba-9b78-0c4439fa4d21

Fiabe di Esopo

https://www.raiplayradio.it/programmi/radiofiabe/archivio/puntate/Le-favole-di-Esopo-a437ac80-8e5f-47f3-be6b-cde257d5d7b5

Manifesto per i genitori

Verifica

Verifica 2

Domande per lo studio

Cosa significa la sigla ONU?

Che cosa significa la sigla UNICEF?

Che cosa significa la sigla UNESCO?

Quale paese nel mondo detiene il numero più alto di patrimoni dell’umanità UNESCO?

In Italia quale regione presenta più siti patrimonio dell’umanità UNESCO?

Quando si celebra la Giornata internazionale della Lingua Madre?

Perché è importante tutelare la lingua madre?

Risorse per le lezioni

Educazione civica LEGGE 20 agosto 2019, n. 92

https://drive.google.com/file/d/1PT80idYVQybfOsPeYIbjgqVDNo-0880g/view?usp=sharing

Sito ufficiale UNESCO

http://www.unesco.it/

https://en.unesco.org/

Lavoro sul quaderno

Rispondi